Ogni cosa ha un perché…

percheLa vita è costellata di momenti, talvolta ci facciamo “scimmiottare” dall’enfasi dell’onda sociale, perché spesso ci sentiamo come “rami spezzati” in balia delle onde, dimenticando, invece, che siamo il seme che ha generato l’albero, e i suoi frutti.

Nella fratellanza universale, noi siamo i creatori delle onde di espansione, dei cicli della vita, di ogni sentimento che accompagna i nostri pensieri.

Pertanto, cari fratelli, sorelle, destiamoci dal nostro torpore, e qualunque sia la causa sociale che abbiamo scelto di “cavalcare”, ricordiamoci di mantenere quell’Unita’ che ci eleva allo status di “esseri umani” dotati di libero arbitrio.

L’amore, la pace, la gioia, rappresentano l’apice della nostra essenza, questi sentimenti hanno bisogno di cure, “annaffiamoli” ogni giorno, affinché un mondo colmo di colori sia il riflesso della luce che illumina il nostro orizzonte.